Aumentare massa muscolare

Farti i muscoli non significa solo migliorare il tuo aspetto fisico, significa anche essere in salute e aumentare in generale il benessere psicofisico. Per questo Muscoli.info propone in maniera completa e concisa le tecniche più utilizzate per aumentare la massa muscolare in maniera naturale ovvero senza l’utilizzo di farmaci. Le nozioni contenute sono per lo più mutuate dal mondo del bodybuilding o culturismo e in parte filtrate dall’esperienza personale dell’autore (Avvertenze). Il valore aggiunto di Muscoli.info è proprio quello di mettere ordine ad informazioni presentate in maniera disorganica in molti siti Internet. Qui non troverete schede di allenamento o diete da seguire preconfezionate, l’obiettivo principe è far capire al lettore quali sono le attività fondamentali che deve seguire per stimolare lo sviluppo della massa muscolare. Ognuno ha una costituzione fisica differente (biotipi) e non esiste pertanto una scheda di allenamento o dieta che possa andar bene per tutti. Acquisendo esperienza grazie alla frequentazione di una palestra si dovrebbe essere poi in grado di sviluppare il proprio allenamento in base alle proprie caratteristiche fisiche compatibilmente agli impegni della vita di tutti i giorni.

La tua trasformazione inizia qui

Le attività che mettono il corpo umano nelle condizioni di aumentare la massa muscolare sono 3. Per quanto sia opinione comune che l’allenamento sia la più importante, le altre due attività sono di uguale importanza e non vanno assolutamente sottovalutate e trascurate se si vogliono ottenere dei risultati.

  • Allenamento

    L’allenamento deve essere di un’intensità tale da fornire quello stimolo ai muscoli che li metta in condizioni di crescere, in modo che all’allenamento successivo siano in grado di tollerare uno sforzo maggiore. Se nei giorni successivi all’allenamento siamo freschi come una rosa, senza alcun minimo indolenzimento (DOMS) o senza un particolare turgore ai muscoli allenati, sicuramente l’allenamento non è stato della giusta intensità. Leggi tutto.

  • Riposo

    Se l’allenamento stimola i muscoli alla crescita, è durante il riposo che può avvenire effettivamente l’aumento della massa muscolare. Per riposo si intende sia il riposo dei muscoli allenati, sia il riposo complessivo dell’organismo anche in termini di ore di sonno. Il riposo deve essere sufficiente in termini di giorni a garantire il completo recupero dei muscoli allenati, in modo che all’allenamento successivo non si percepisca un calo di forza, ma piuttosto un piccolo incremento. Leggi tutto.

  • Alimentazione

    Anche se purtroppo non è così, partiamo dal presupposto che ognuno di noi segua un’alimentazione sana, bilanciata in termini di carboidrati, proteine e grassi. Intraprendendo un allenamento così intenso da stimolare la crescita muscolare il nostro corpo ha bisogno di essere ipernutrito per fornire ai muscoli durante il riposo tutte quelle sostanze di cui hanno bisogno per rigenerarsi e crescere. In genere serve una maggior quantità di proteine, per quanto riguarda carboidrati e grassi bisogna invece considerare il proprio biotipo. Leggi tutto.

Con la presentazione suddetta raggiungere l’obiettivo di un corpo muscoloso sembra semplice, se si eseguono correttamente queste tre attività, il problema sta proprio nel fatto che l’esecuzione di queste attività non è affatto facile. Anche riposarsi adeguatamente può essere complicato, se per esempio non si riesce a dormire a sufficienza o il sonno non è ristoratore. I traguardi più difficili da raggiungere diventano così i più agognati e l’unica cosa che ci può aiutare è la perseveranza. Se dopo mesi o addirittura un anno non sì è ottenuto nessun risultato, sicuramente stiamo sbagliando qualcosa. Escludendo problemi di salute, probabilmente l’allenamento non era abbastanza intenso, i giorni di recupero erano troppo pochi e l’alimentazione non era adeguata. Considerate inoltre che in inverno è più difficile sviluppare i muscoli, in quanto il livello di testosterone nel proprio corpo è più basso rispetto al resto dell’anno, mentre per lo più in estate, inizio autunno raggiunge il picco. Sempre per il calo del testosterone col passare degli anni diventa più difficile sviluppare la massa muscolare, ma nonostante tutto se c’è la forza di volontà si possono comunque ottenere dei risultati.

L’approccio giusto all’obiettivo

Avere un fisico muscoloso e asciutto è dunque un obiettivo raggiungibile, se si ha sufficiente forza di volontà, naturalmente bisogna accettare i limiti genetici del proprio corpo. Nonostante si possano ottenere sempre degli incrementi di massa muscolare, l’entità di questi incrementi non sarà tale da farci diventare tutti dei campioni di bodybuilding, anche perché per raggiungere un’estrema ipertrofia muscolare si ritiene vengano utilizzati farmaci dopanti.

Tra i frequentatori di un palestra si sentono inoltre frasi del tipo: “voglio solo gli addominali scolpiti”, “voglio le braccia grosse”, “non voglio diventare troppo muscoloso”, ecc.
In merito alla terza affermazione voglio rassicurare subito tutti dicendo che diventare troppo muscolosi è un rischio che non corre nessuno per sbaglio, non lo corrono nemmeno quelli che si iscrivono in palestra d’inverno sperando di sfoggiare i muscoli d’estate. Se non si ha già una buona struttura di partenza, aspirare ad un corpo muscoloso implica intraprendere un nuovo stile di vita e nell’arco di una stagione non si possono ottenere risultati eclatanti.

Voler sviluppare un solo gruppo muscolare è sbagliato per due motivi: dal punto di vista estetico e funzionale è meglio un fisico proporzionato con una muscolatura sviluppata armoniosamente; dal punto di vista dell’allenamento bisogna considerare che alcuni esercizi come quelli multiarticolari ed in primis lo squat hanno un effetto benefico sullo sviluppo della muscolatura di tutto il corpo, in quanto promuovono la produzione di testosterone.

A questo punto non vi resta che approfondire le 3 attivitĂ  fondamentali che miglioreranno non solo il vostro fisico, ma anche la vostra autostima.

 

Ultimi articoli

  • Super serie tra muscoli antagonisti

    super serie tra muscoli antagonisti

    Le super serie tra muscoli antagonisti sono un'ottima tecnica di esecuzione per dare una scossa ai muscoli e stimolarne la crescita. Ho già trattato le super serie in generale e in questo articolo vi presento alcune accoppiate di esercizi per prendere maggior confidenza con tale tecnica.

    In â€¦

    Continua a leggere.

    Argomenti: Tecniche di esecuzione

  • La vitamina D e l'influenza

    influenza

    Sembra che con l'inverno arrivino in massa i virus dell'influenza e che freddo e gelo inevitabilmente ci faranno venire tosse e raffreddore. La verità però è un'altra e gli studi scientifici che la confermano non sono una novità e sono sempre di più. Nonostante questo nell'opinione pubblica questa â€¦

    Continua a leggere.

    Argomenti: Vitamina D