Stomach Vacuum

Il vacuum addominale o stomach vacuum (stomaco vuoto) è un particolare esercizio per l'addome derivato dallo Yoga, la cui principale finalità è contrastare il prolasso addominale rinforzando il muscolo trasverso posto molto internamente nell'addome. Possiamo aver irrobustito gli addominali e perso il grasso che li nascondeva, ma il nostro addome può risultare sporgente per vari motivi, tra cui i disturbi alimentari e una cattiva postura dovuta ad una vita sedentaria. I muscoli addominali tra le tante funzionalità servono a contenere i visceri interni, quindi questo esercizio è l'ideale se vogliamo ottenere la pancia piatta.

L'esercizio in sè non sembra complicato dato che si tratta di tirare indentro la pancia il più possibile, il problema è riuscirci bene e per questo è indispensabile vedere che forma prende il nostro addome visto che dovrebbe risultare risucchiato fin dentro il torace come si vede nel primo video. Per questo bisogna eseguirlo dinanzi ad uno specchio a pancia nuda, solo così possiamo valutare correttamente l'esecuzione dell'esercizio.

Posizione di partenza

La posizione di partenza può variare e questo influenza la difficoltà dell'esercizio soprattutto se lo si prova per la prima volta. Da sdraiati sull'addome e a carponi risulta più facile, mentre è più impegnativo se siamo in piedi o seduti. Si rilassano tutti i muscoli e si inspira profondamente.

Esecuzione

Si espira svuotando completamente i polmoni e contemporaneamente si tira il più possibile la pancia indentro e verso l'alto, creando un vuoto sotto il torace. Si mantiene questa posizione per qualche secondo in apnea, poi si torna nella posizione iniziale. Le prime volte non si riuscirà ad incavare l'addome come mostrato nel primo video, ma col tempo si migliorerà e si potrà mantenere la contrazione per una decina di secondi.

Respirazione

Si inspira profondamente prima dell'esercizio, si espira mentre si tira l'addome in dentro.

 

Sinonimi: Abdominal vacuum

Caratteristiche tecniche

Tipo: ausiliario

Meccanica: isolamento

Attrezzo: Corpo libero

Muscoli obiettivo: Addominali - Retto dell’addome

Video tutorial

Altri esercizi per: Addominali

 

Ultimi articoli

  • Il miglior esercizio per gli addominali

    il miglior esercizio per gli addominali

    Il miglior esercizio per gli addominali non è innanzi tutto un esercizio adatto a tutti. Senz'altro non è per i principianti, ma per quelli che riescono a fare correttamente decine di crunch a terra, senza fatica e senza ormai risultati significativi. Questo esercizio non è nemmeno per chi ha â€¦

    Continua a leggere.

    Argomenti: Addominali

  • Come sviluppare il picco del bicipite

    Come sviluppare il picco del bicipite

    Per picco del bicipite si intendono quei fasci muscolari che conferiscono al bicipite la caratteristica forma appuntita.

     Bicipite brachiale Capo lungo

     Bicipite brachiale Capo breve

     Brachiale

    Come evidenziato nella foto e nella figura soprastante, il picco del bicipite è â€¦

    Continua a leggere.

    Argomenti: Bicipiti

  • I migliori esercizi per i bicipiti: pesi o cavi?

    esercizi per bicipiti: meglio i pesi o i cavi

    Come per tutti i muscoli l'esercizio migliore è quello che permette di estendere completamente il muscolo per poi contrarlo completamente in corrispondenza dello sforzo massimo.

    Quando si usano i pesi, a differenza dei cavi, non possiamo orientare la forza a cui devono opporsi i nostri muscoli â€¦

    Continua a leggere.

    Argomenti: Bicipiti

  • Super serie tra muscoli antagonisti

    super serie tra muscoli antagonisti

    Le super serie tra muscoli antagonisti sono un'ottima tecnica di esecuzione per dare una scossa ai muscoli e stimolarne la crescita. Ho già trattato le super serie in generale e in questo articolo vi presento alcune accoppiate di esercizi per prendere maggior confidenza con tale tecnica.

    In â€¦

    Continua a leggere.

    Argomenti: Tecniche di esecuzione