Come sviluppare il picco del bicipite

Come sviluppare il picco del bicipite
Per picco del bicipite si intendono quei fasci muscolari che conferiscono al bicipite la caratteristica forma appuntita.
  •  Bicipite brachiale Capo lungo
  •  Bicipite brachiale Capo breve
  •  Brachiale

Come evidenziato nella foto e nella figura soprastante, il picco del bicipite è principalmente dovuto allo sviluppo del capo lungo di questo muscolo, ovvero il fascio muscolare più esterno del bicipite. Anche il brachiale sottostante conferisce volume al bicipite e non va trascurato.

L'esercizio più usato per sviluppare il bicipite, noto come curl, consiste nel contrarre questo muscolo piegando il gomito e portando quindi l'avambraccio verso il braccio. Per aumentare il lavoro del bicipite con la mano si impugna un peso o un altro attrezzo che oppone resistenza alla sua contrazione. A seconda dell'angolo dell'avambraccio rispetto al corpo si può far lavorare di più uno dei due capi del bicipite. In particolare se piegando il gomito si porta l'avambraccio verso l'interno del corpo, lavora maggiormente il capo lungo e quindi il nostro esercizio sarà finalizzato a migliorare il picco del bicipite. Diversamente più l'avambraccio è lontano dal corpo e più lavora il capo breve del bicipite, che conferisce al muscolo la tipica forma arrotondata che si osserva nella posa frontale del doppio bicipite.

Esercizi per il picco del bicipite

La maggior parte degli esercizi per i bicipiti possono essere modificati in modo da concentrare il lavoro sul capo lungo. Per esempio il curl con bilanciere contribuisce a sviluppare i picchi dei nostri bicipiti, se per sollevare il bilanciere viene utilizzate una presa stretta. Per avere una presa più confortevole per i polsi è meglio utilizzare un bilanciere sagomato. L'inclinazione dell'avambraccio verso l'interno del corpo è ancora maggiore, se invece del bilanciere eseguiamo dei curl con un manubrio. Per aumentare la tensione sul bicipite nel momento di massima concentrazione, al posto del manubrio conviene utilizzare il cavo basso. I curl con presa a martello, sempre portando il peso o la maniglia del cavo verso l'interno, oltre al capo lungo sono un buon esercizio per il brachiale. Infine ricordiamo che il curl in concentrazione, per la particolare posizione da seduto con cui viene eseguito, porta già l'avambraccio a muoversi verso l'interno ed è quindi un ottimo esercizio per il picco del bicipite.

Argomenti: Bicipiti

 

Ultimi articoli

  • Il miglior esercizio per gli addominali

    il miglior esercizio per gli addominali

    Il miglior esercizio per gli addominali non è innanzi tutto un esercizio adatto a tutti. Senz'altro non è per i principianti, ma per quelli che riescono a fare correttamente decine di crunch a terra, senza fatica e senza ormai risultati significativi. Questo esercizio non è nemmeno per chi ha â€¦

    Continua a leggere.

    Argomenti: Addominali

  • Come sviluppare il picco del bicipite

    Come sviluppare il picco del bicipite

    Per picco del bicipite si intendono quei fasci muscolari che conferiscono al bicipite la caratteristica forma appuntita.

     Bicipite brachiale Capo lungo

     Bicipite brachiale Capo breve

     Brachiale

    Come evidenziato nella foto e nella figura soprastante, il picco del bicipite è â€¦

    Continua a leggere.

    Argomenti: Bicipiti

  • I migliori esercizi per i bicipiti: pesi o cavi?

    esercizi per bicipiti: meglio i pesi o i cavi

    Come per tutti i muscoli l'esercizio migliore è quello che permette di estendere completamente il muscolo per poi contrarlo completamente in corrispondenza dello sforzo massimo.

    Quando si usano i pesi, a differenza dei cavi, non possiamo orientare la forza a cui devono opporsi i nostri muscoli â€¦

    Continua a leggere.

    Argomenti: Bicipiti

  • Super serie tra muscoli antagonisti

    super serie tra muscoli antagonisti

    Le super serie tra muscoli antagonisti sono un'ottima tecnica di esecuzione per dare una scossa ai muscoli e stimolarne la crescita. Ho già trattato le super serie in generale e in questo articolo vi presento alcune accoppiate di esercizi per prendere maggior confidenza con tale tecnica.

    In â€¦

    Continua a leggere.

    Argomenti: Tecniche di esecuzione